Inossidabile: Chuck Norris, il dramma privato a 77 anni: è forse la prova che è davvero immortale?

Loading...

La leggenda vivente che non si smentisce mai. Ma è davvero immortale? Siamo contenti che tutto sia andato bene e poter ancora scherzare sulla sua invulnerabilità. Dalla redazione: “Lunga vita a Chuck Norris, eroe con giusti ideali per almeno tre generazioni”.

Chuck Norris, mito assoluto delle serie tv, giustiziere di Walker Texas Ranger, 77 anni, è andato a un passo dalla morte. Ma alla fine ha vinto lui, come il suo personaggio in televisione. L’attore ha fatto tremare i fan per le sue condizioni di salute.

Sponsor

L’artista è stato colto da doppio infarto (come è successo ad Al Bano Carrisi) nel giro di 45 minuti.

Secondo il sito Radar Online sarebbe stato molto vicino alla morte. L’arresto cardiaco si è verificato nella notte tra il 16 e il 17 luglio scorso, ma la notizia è uscita solo nelle ultime ore, mentre l’attore a Las Vegas per i campionati del mondo delle United fighting arts. Un primo infarto lo avrebbe colpito mentre era sotto la doccia intorno alle 5.30 del mattino nella sua camera al Tonopah Station Hotel, in Nevada.

Trasportato in ospedale poco dopo è stato colpito da un secondo infarto. L’attore è stato successivamente dimesso. E pare che ora, sempre sotto osservazione, stia decisamente meglio.

Facebook Comments
Loading...