domenica , febbraio 19 2017
Home / Senza categoria / Coca Cola, Nestlé e Unilever: prodotti contaminati in Grecia

Coca Cola, Nestlé e Unilever: prodotti contaminati in Grecia

ANARCHICI GRECI CONTAMINANO ALIMENTI E BEVANDE

Un gruppo di anarchici greco ha affermato di aver contaminato alimenti e bevande commercializzati da quattro grandi gruppi per “sabotare” finanziariamente questi ultimi in pieno periodo di feste. Lo ha indicato la polizia. “Ci sarà sicuramente un ritiro” dei prodotti in questione, di grande consumo, “le compagnie pubblicheranno annunci in questo senso”, ha affermato una fonte di polizia.

RITIRATI PRODOTTI DI COCA COLA, NESTLE’ E UNILEVER

L’inchiesta è stata affidata ai servizi antiterrorismo, è stata inoltre coinvolta l’agenzia di sicurezza alimentare greca. Con un messaggio ‘postato’ sul sito alternativo Indymedia, il gruppo – che ha detto di chiamarsi Nemesi verde – ha affermato di aver contaminato più di cento cartoni di latte, oltre bibite, salse e insalate, delle multinazionali Coca-cola, Nestlé, Unilever e del grande gruppo caseario greco Delta. Gli autori del testo hanno affermato di aver iniettato acido cloridrico e candeggina e si preparano a rimettere in circolazione i prodotti contaminati tra il 22 dicembre e il 5 gennaio. La minaccia vuole infliggere un “danno finanziario” ai gruppi presi di mira.

Source link

loading...