lunedì , marzo 27 2017
Home / 2016 / giugno (page 3)

Monthly Archives: giugno 2016

CANONE RAI IN BOLLETTA DA DOMANI, ATTENTO AGLI ERRORI!

A partire dal 1 luglio il canone Rai si pagherà nella bolletta elettrica, come stabilisce la legge di stabilità 2016, approvata il 22 dicembre scorso. La Federconsumatori invita tutti gli utenti a controllare attentamente le fatture. Secondo l’associazione “probabili errori e anomalie“. L’allerta: “Occhio agli errori” Fedeconsumatori, a ventiquattr’ore dallo …

Leggi ancora »

RICORDI LA RACCOLTA FIRME INGLESE CONTRO LA BREXIT? COSÌ I SITI DI PETIZIONI ONLINE FANNO PROFITTI CON LE FIRME DEGLI ATTIVISTI: I SEGRETI DI UN BUSINESS

Firmare una petizione online non costa nulla ma ogni firma è un’informazione sui nostri interessi, i temi che ci stanno a cuore. Sono dati sensibili con cui si possono fare profitti attraverso la pubblicità. Un po’ come per Facebook e Google, solo che in questo caso nessuno ne parla e …

Leggi ancora »

L’FMI FA TREMARE LA RIGIDA GERMANIA: “BANCHE TEDESCHE VULNERABILI”

Banche o pallone? Lo scontro fra Italia e Germania in ambito europeo si gioca a molti livelli. Proprio mentre Angela Merkel fa la voce grossa con l’Italia e s’impunta a non voler rivedere le regole del bail-in, ecco che dal Fondo monetario internazionale parte un siluro che si dirige dritto …

Leggi ancora »

DI MAIO ALL’ATTACCO: “CAMBIARE L’ITALICUM NON È LA PRIORITÀ PER IL PAESE”

“Hanno parlato per tre mesi di referendum, olimpiadi e direzioni di partito. E così hanno perso le elezioni a Roma e Torino. Non contenti, il giorno dopo la sconfitta, hanno iniziato a parlare di modifiche alla legge elettorale, ovvero di come spartirsi le poltrone alle prossime elezioni politiche. La Camera …

Leggi ancora »

IMMIGRATI PROTESTANO IN PIAZZA A BARI: “VOGLIAMO ANDARCENE DA QUI”

Manifestazioni in piazza e nuovi arrivi nei porti in questi giorni in Puglia. La questione immigrazione fa sentire il suo peso in questi giorni caldissimi. Se da un lato c’è chi non vuole gli immigrati in Italia, dall’altro sono loro stessi che vogliono andarsene. È proprio su questo punto che …

Leggi ancora »

BELGIO: FALSE IDENTITA’ PER IL 70% MIGRANTI (E DA NOI, TUTTI “ONESTI”?)

Il Belgio e’ pronto a varare un provvedimento per consentire alle autorita’ di controllare i telefoni cellulari di coloro che cercano asilo nel paese al fine di verificarne l’identita’. Secondo il quotidiano Le Soir ”circa il 60-70 per cento dei richiedenti asilo africani mentono su un aspetto della loro identita’, …

Leggi ancora »

BUD SPENCER, IN CENTINAIA AI FUNERALI IN PIAZZA DEL POPOLO: C’È ANCHE TERENCE HILL – LA DIRETTA

Un grandissimo applauso ha salutato l’ingresso del feretro alla Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo a Roma dove stanno cominciando i funerali di Carlo Pedersoli, l’attore Bud Spencer.Una grande folla si è radunata da tempo e un banda suona la musica dei suoi film. Tra i primi ad arrivare, c’è anche Terence …

Leggi ancora »

FACEBOOK, L’ALGORITMO CAMBIA ANCORA: PRIORITÀ AI POST DI AMICI E FAMILIARI…

Nuovo cambio di algoritmo per il re dei social network. Facebook ha infatti annunciato ulteriori modifiche al suo News Feed conl’intento di dare maggior risalto ai profili di amici e familiari. Un ritorno alle origini per il colosso di Palo Alto, che tornerà quindi a privilegiare i post delle persone …

Leggi ancora »

SESTO FIORENTINO, SCONTRI TRA DECINE DI CINESI E LA POLIZIA…

In 300 si erano radunati in strada, tutti di origini cinesi, per protestare contro un controllo di routine svolto dalle forze di polizia in un capannone a Sesto Fiorentino (Firenze). Un assembramento che ha reso necessaria una carica d’alleggerimento da parte della polizia. Lancio di pietre e oggetti da parte …

Leggi ancora »

ALLA RUSSIA FA BENE IL BREXIT: ORA E’ DIVENTATA UN ”PARADISO PER GLI INVESTITORI”… E PUTIN SORRIDE

Il Brexit fa male alla Ue e al tempo stesso rafforza gli stati che ne sono sempre rimasti fuori o peggio che la Ue ha “punito” con delle grottesche sanzioni. Si tratta della Russia, ovviamente, che sta traendo grandi benefici dall’uscita del Regno Unito dalla gabbia dell’Unione. La Russia  certamente …

Leggi ancora »
loading...