mercoledì , marzo 29 2017
Home / 2016 / aprile (page 10)

Monthly Archives: aprile 2016

LA FRANCIA APRE A PUTIN: “BASTA CON LE SANZIONI”

La Francia potrebbe essere il primo Stato dell’Unione Europea ad interrompere unilateralmente le sanzioni contro la Russia. Ieri, infatti, l’Assemblea Nazionale ha votato una risoluzione per il sollevamento, e quindi l’interruzione, delle sanzioni economiche contro il Cremlino per la crisi ucraina e la riunificazione della Crimea. L’atto, votato dalla camera bassa …

Leggi ancora »

MALASANITÀ A LUCCA, IL DISASTRO MEDICO: ASPORTANO IL RENE SBAGLIATO…

loading… Colossale equivoco scoperto in laboratorio, un paio di giorni dopo l’intervento. Il paziente, un sessantenne affetto da tumore al rene sinistro, viene ricoverato all’ospedale San Luca diLucca perché l’organo malato gli venga asportato. L’operazioe riesce senza complicazioni ma disgraziatamente ecco l’errore: gli viene tolto il rene destro, quello sano. La …

Leggi ancora »

ECCO LA PIANTA MIRACOLOSA CHE PUÒ SOPPRIMERE I TUMORI

loading… Non è solo una spezia molto amata e diffusa nel mediterraneo. È anche una pianta dalle molte proprietà benefiche: antisettico, digestivo, tonificante, antinfiammatorio, antistress. Addirittura, recenti esperimenti suggeriscono che il rosmarino, oltre a essere la pianta del fegato, sia anche la pianta della memoria: secondo la British Psychological Society annusarne …

Leggi ancora »

INCREDIBILE GUAI PER LA “IENA” CASCIARI: A PROCESSO PER DIFFAMAZIONE

loading… Per un servizio televisivo andata in onda il 10 aprile di sei anni fa, Mauro Casciari, noto volto della popolare trasmissione “Le Iene”, è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Trani, Francesco Messina. Casciari non si è avvalso del rito abbreviato. L’accusa …

Leggi ancora »

COSTRETTA A “ROMPERE” LA GAMBA DELLA FIGLIA 3 VOLTE AL GIORNO PER NON DOVERLA AMPUTARE

loading… Sceglie di rompere la gamba della figlia di soli 4 anni per evitare una decisione più drammatica. Jakie, 28 anni, mamma della piccola  Elsie Moravek, ha supplicato i medici di rompere la gamba della figlia per 300 volte negli ultimi 4 mesi per evitare di dovergliela amputare. La bambina soffre del …

Leggi ancora »

LA MULTA PER IL CLIMATIZZATORE: L’ULTIMO INCUBO PER GLI AUTOMOBILISTI CON L’ARRIVO DEL CALDO…

loading… Con l’arrivo della primavera e delal prossima estate torna il rischio di multe salate.Perchè? Per colpa di una norma sul codice stradale che impone sanzioni per chi lascia il motore dell’auto acceso e con l’aria condizionata attiva. Chi viola tale norma può essere multato con una sanzione che va …

Leggi ancora »

ATTENTO A QUESTI MESSAGGI: IL VIRUS CON CUI TI SPIANO DAL TUO TELEFONINO…

loading… Si chiamano Trojan e sono dei virus che vegono inviati tramite messaggi all’apparenza innocui di posta elettronica. Una volta che il destinatario vlicca sul messaggio di posta “portatore”, il virus si installa nello smartphone, trasformandolo in una diavoleria che funziona come una microspia, una videocamera, un rilevatore gps. La …

Leggi ancora »

INCREDIBILE.. ECCO LE NUOVE MONETE DA 10 E 20 EURO!

loading… I pezzi stampati saranno soltanto 31.100, per un totale di quattro nuove monete, che l’istituto poligrafico e la Zecca dello Stato hanno coniato per il 2016. Da quella da due euro, per i 550 anni dalla morte di Donatello, fino a quella da dieci dedicata a Enzo Ferrari, in argento …

Leggi ancora »

LA RIVOLUZIONE NELLA MEDICINA: UN SOLO FARMACO UCCIDE TUTTI I VIRUS

loading… Un famarco unico capaca di sconfiggere tutti i virus. Una ricerca che sa di rivoluzione, o che almeno è il primo passo di una svolta che potrebbe essere storica. Una sola medicina contro tutte le infezioni virali. La particolarità di questo farmaco è quella di colpire la proteina che permette ai …

Leggi ancora »

TERRORISTI PRENDEVANO IL SUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE…

loading… Mohamed Koraichi e la moglie Alice Brignoli (la disperata in foto), i coniugi di Bulciago (Lecco) che risultano essere partiti, con i tre figlioletti, per raggiungere i territori del Califfato e le truppe dell’Isis, prima della loro partenza “erano disoccupati e ricevevano sussidi statali ed aiuti dai loro genitori”. …

Leggi ancora »
loading...