domenica , febbraio 19 2017

LA GAFFE CLAMOROSA DELLA FORNERO: CON QUESTA FRASE UMILIA GLI ITALIANI

Secondo Elsa Fornero, ex ministro del Lavoro, gli italiani si “aspettano sempre che, appena fatta la riforma, subito si crei lavoro, ma servono invece periodi più lunghi perché se ne dispieghino gli effetti”. Lunghi quanto? Cinque anni bastano? Perché la sua riforma è datata dicembre 2011 e la disoccupazione ancora …

Leggi ancora »

MA QUALE SCISSIONE, LA NOTIZIA DEL GIORNO: NON SOLO DUDÙ, BERLUSCONI ADOTTA TRE TROVATELLI AL CANILE

In principio fu Dudù, il barboncino bianco fortemente voluto da Francesca Pascale. Poi sono arrivati Dudina e i suoi tre cuccioli, a cui si sono aggiunti Harley, una bianca golder retriever, donata dalla deputata azzurra Michela Vittoria Brambilla, e il trovatello Rambo. Nel corso degli anni Silvio Berlusconi ha accolto …

Leggi ancora »

TROVANO UNA ROM IN CASA, MA HANNO PAURA DELLE RITORSIONI DELLA FAMIGLIA DELLA MALVIVENTE E NON DENUNCIANO..

Ha scoperto una ladra rom nel suo appartamento, ma non può denunciarla. Non vuole, perché ha paura. Ha paura della ritorsione che potrebbero scatenare i parenti della vittima. Ecco i fatti. Lo scorso 14 febbraio una famiglia di Almerico Novella ha trovato in casa una donna rom che teneva tra …

Leggi ancora »

MOLESTATA E DERUBATA IN STAZIONE NEL LODIGIANO; SALVINI: “L’AGGRESSORE È UN IMMIGRATO… SE LO SCRIVO SONO POPULISTA E RAZZISTA” #PULIZIEDIPRIMAVERA

Una 19enne lodigiana ha raccontato di essere stata molestata e rapinata del cellulare dopo che, scesa da un treno alla stazione di Tavazzano (Lodi), stava aspettando che la madre venisse a prenderla. All’arrivo la donna l’ha trovata in lacrime e con alcuni segni sul viso. La giovane non aveva più …

Leggi ancora »

E POI A BARCELLONA 160 MILA PERSONE PROTESTANO IN STRADA PER CHIEDERE PIÙ PROFUGHI..

Trecentomila persone, secondo gli organizzatori della marcia, solo 160.000 secondo i conti della polizia. Comunque molte le persone che in Spagna sono scese in strada, a Barcellona, per chiedere al governo di rispettare le promesse fatte ai rifugiati. “Niente più morti, aprite i confini” e “Basta scuse! Fateli entrare ora!”. …

Leggi ancora »

CROCIERE E GIOIELLI CON I SOLDI DEGLI OPERAI: LA VITA DA SULTANO DEI SINDACALISTI DELLA UIL, LA PEGGIO FECCIA PARASSITA

Il segretario del sindacato: “Personalmente, non ho mai neanche pensato di poter utilizzare risorse della Uil per fini estranei agli interessi dell’organizzazione”. L’ex numero uno: “Era per discutere in maniera approfondita, e per più giorni, dei contratti del pubblico impiego” L’accusa è appropriazione indebita, in concorso con altri sei imputati, …

Leggi ancora »

RICORDI LE MOLESTIE E AGGRESSIONI SESSUALI DI COLONIA? GERMANIA, DOPO UN ANNO NON È CAMBIATO NIENTE

Dopo la Gran Bretagna, la nostra ricerca sulle persecuzioni e sulle violenze sessuali inflitte alle donne e alle giovani ragazze in Europa prosegue in Germania. Il Paese dei fatti di Colonia, quando durante il capodanno del 2016 migliaia di donne furono aggredie a fatte oggetto di molestie da parte di immigrati …

Leggi ancora »

“LA MOGLIE DI BOSSI IN PENSIONE A 39 ANNI!”. BRIGNANO SFANCULA I POLITICI E LE LORO PENSIONI. DIFFONDETE IL VIDEO, È STATO FANTASTICO!

“LA MOGLIE DI BOSSI IN PENSIONE A 39 ANNI!”. BRIGNANO SFANCULA I POLITICI E LE LORO PENSIONI. DIFFONDETE IL VIDEO, È STATO FANTASTICO! – LastNews24H Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l’esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l’utilizzo dei cookie su questo sito.OkLeggi …

Leggi ancora »

ASRA NOMANI, LA MUSSULMANA FEMMINISTA DISCRIMINATA PERCHÈ HA VOTATO TRUMP

L’ex professoressa della Georgetown, Asra Nomani, celebre attivista femminista di fede musulmana, come ricordato nell’edizione dello scorso Martedì di Breitbart Daily News, sta finendo al centro di uno scabroso caso mediatico a causa dell’intollerante reazione dei suoi colleghi universitari progressisti dopo la dichiarazione rilasciata, affermazione nella quale annunciava di aver …

Leggi ancora »

NICOLA PORRO ATTACCA I MEDIA: TUTTI INDAGATI, BABBO RENZI, D’ALFONSO, MA PER IL TG1 NON VALGONO 1 CENTESIMO DELLA RAGGI – VIDEO

1. INDAGATO DALLA PROCURA DI ROMA IL PADRE DI RENZI NELL’INCHIESTA SUGLI APPALTI CONSIP2. COINVOLTI PER RIVELAZIONE DEL SEGRETO D’UFFICIO E FAVOREGGIAMENTO ANCHE IL MINISTRO LUCA LOTTI, IL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI DEL SETTE E IL COMANDANTE DELLA LEGIONE TOSCANA DEI CARABINIERI, IL GENERALE SALTALAMACCHIA3. IN QUESTA VICENDA RISULTA …

Leggi ancora »
loading...